Interventi chirurgici

Presso Delta View il Dott. Vitali e i colleghi consulenti operano in un ambiente protetto, in presenza di un medico anestesista se indicato, con la massima garanzia di prevenzione e sicurezza. Grazie a ciò possiamo vantare la totale assenza di eventi avversi legati alle procedure, tali da compromettere il risultato dell’intervento.

INTERVENTO DI CATARATTA
mediante facoemulsificazione avanzata con microincisione e impianto di lenti “Premium” ad alta tecnologia: multifocali difrattive, ad ampia profondità di fuoco (EDOF), toriche per astigmatismo, asferiche per una qualità visiva ottimale.

INTERVENTO DI SOSTITUZIONE DEL CRISTALLINO 
per difetti visivi alti e presbiopia. Il Dott. Vitali utilizza la facoemulsificazione avanzata e le lenti “premium”.

IMPIANTO DI LENTE FACHICA (ICL)
per difetti visivi alti nei quali non è indicato il trattamento con laser ad eccimeri.

TRABECULECTOMIA
Intervento filtrante classico per glaucoma

SCLERECTOMIA PROFONDA
Intervento filtrante moderno per casi in cui è richiesta una minore invasività

IMPIANTI FILTRANTI
per glaucomi dell’anziano o in pazienti operati di cataratta

CANALOPLASTICA
Ultima frontiera per la chirurgia del glaucoma

VITRECTOMIA
mini-invasiva (23 o 25 g) per distacco di retina e membrana epiretinica (“pucker” maculare), retinopatia diabetica, traumi perforanti.

CHIRURGIA EPISCLERALE (PIOMBAGGIO E CERCHIAGGIO RETINICO)
Intervento “ab externo” per distacco di retina con componente vitreale modesta o assente

INIEZIONI INTRAVITREALI
per la cura delle maculopatie essudative e razionali, delle trombosi retiniche e dell’edema maculare diabetico

BLEFAROPLASTICA
Sotto questo termine sono comprese varie tecniche di intervento sulle palpebre che mirano a correggere difetti di conformazione o posizione delle stesse ( abbassamento, eversione o inversione, gonfiore) a scopo funzionale e/o estetico.

ENDOSCOPIA LACRIMALE
Ha lo scopo di individuare e possibilmente curare un’ostruzione delle vie lacrimali che provoca lacrimazione continua e talvolta infiammazione cronica delle vie lacrimali.

APPLICAZIONE DI TAMPONI LACRIMALI
Si pratica la chiusura dei puntini lacrimali inferiori in casi di marcata secchezza oculare con conseguente sofferenza dell’epitelio corneale o gravi disagi per il paziente.

RIMOZIONE CALAZIO

RIMOZIONE PTERIGIO